• New Cloud Service

    Make it simple. Keep everything in sync!

    Easily access and share your data wherever and whenever you want. Increase your flexibility with our new cloud service.

  • 100% regenerative

    Keep the environment clean and green!

    With various green-hosting initiatives and technology improvements Sync is able to offer completely eco-friendly web hosting.

  • Sync is now responsive!

    Adapts perfectly for all devices

    It takes full advantage of the Warp 6.2 theme framework. Warp 6.2 comes with a completely responsive design which adapts perfectly for all device resolutions.

    Read more Documentation

Could not load widget with the id 8186.
logo_ubuntu

Ubuntu: Modificare il tempo di attesa del Grub 2

Scritto da Pietro Andrea Burgo on . Postato in Tips and Tricks, Ubuntu, Ubuntu 11.04, Ubuntu 11.10

Oggi andremo a vedere come modificare il tempo di attesa nel Grub 2, che di default è impostato a 10 secondi. In questa breve guida noi andremo ad impostare il tempo di attesa che il grub attenderà prima di avviare il sistema operativo impostato come di default (Per modificare il sistema Operativo di Default potete seguire questa altra guida qua) a 5 second, un tempo secondo me ragionevole comunque se volete potete impostare anche un tempo superiore e ha discrezione dell’utente.

Come modificare il tempo di attesa nel Grub 2

Avviate Ubuntu e aprite il Terminale con la combinazione di tasti Ctrl+Alt+T e apriamo il file di configurazione del Grub digitando :

sudo gedit /etc/default/grub

a questo punto dopo aver inserito la password di root ci troveremo di fronte un finestra del genere

File di Configurazione del Grub

dove noi andremo a cambiare la voce

GRUB_TIMEOUT=10

in

GRUB_TIMEOUT=5

dove 5 sono i secondi che devono passare prima di avviare il Sistema Operativo di Default

File di Configurazione del Grub

a questo punto salviamo il files e digitiamo nel terminale il comando:

sudo update-grub2

Riavviate Ubuntu per vedere le modifiche effettuate!

N.B. Se avete usato dei programmi in precedenza per cambiare i tempi con uno scarso risultato, nella maggior parte dei casi è perchè certi programmi mettono le virgolette prima e dopo il numero, che non ci vogliono!

logo_ubuntu

Modificare il Sistema Operativo di default del Grub 2

Scritto da Pietro Andrea Burgo on . Postato in Tips and Tricks, Ubuntu

Oggi andremo a vedere come modificare il Grub 2 di Ubuntu in modo da cambiare il Sistema Operativo che si avvierà di default. Per comprenderci meglio facciamo un esempio di aver installato sulla nostro computer sia Windows 7 che Ubuntu, all’avvio del computer siccome abbiamo installato due S.O. ci apparirà il grub (Grand Unified Bootloader) l’applicazione di Ubuntu che gestisce la fase di boot. Come avrete notato di default dopo circà 10 secondi si avvia Ubuntu, ma a tante persone che installano sia Windows che Ubuntu preferiscono che si Windows il sistema operativo di default, allora andiamo a vedere come cambiare l’impostazione di default in modo da avviare Windows al posto di Ubuntu:

Per prima cosa dobbiamo riavviare il computer in modo da vedere in che posizione si trova Windows, come avrete notato nel menu del Grub ci sono diverse righe e ognuna di loro corrisponde un avvio diverso, e ogni riga corrisponde un numero progressivo, da tenere conto che le righe si contano a partire da “0” non da “1“cioè la prima riga viene denominata “Riga 0“. Windows nella maggior parte dei casi si trova all’ultima posizione verso la sesta riga quindi “Riga 5“.

A questo punto possiamo avviare Ubuntu e andiamo ad aprire  il Terminale con la combinazione di tasti Ctrl+Alt+T e apriamo il file di configurazione del Grub digitando:

sudo gedit /etc/default/grub

a questo punto ci apparira una schermata simile a questa:

dove noi andremo a cambiare la voce

GRUB_DEFAULT=0

in

GRUB_DEFAULT=5

dove 5 corrisponde alla riga 5 cioè Windows 7

a questo punto salviamo facendo clic su salva e e chiudiamo il file e torniamo al terminale per aggiornare le informazioni del grub digitando:

sudo update-grub2

a processo ultimato possiamo riavviare il computer e vedremo che non si avvierà più Ubuntu ma Windows.

Spero di essere stato chiaro in caso contrario potete lasciare un commento e vi rispondero al pù presto possibile!